Benvenuti in Sicilia!

Pin It
La cosa che più colpisce in Sicilia sono i contrasti: difficilmente qualcosa è diverso dall’essere “bellissimo” o, più raramente, il suo esatto contrario. A questa caratteristica tutta peculiare ci si adatta subito e ci si comincia ad aggirare un po’ inebetiti con il naso per aria di fronte alle bellezze architettoniche di Palermo, ad esempio, abituandosi alla svelta alla possibilità di trovare dietro la Cattedrale o all’angolo di una piazza una piccola discarica provvisoria.

Questo perchè nonostante la mala gestione pubblica e i problemi sociali e ambientali che la affliggono da tempo, di fronte al visitatore l’isola in qualche modo sembra farsi beffa di tali afflizioni, facendo perno sulla forza dei suoi poli positivi: le stratificazioni archeologiche, storiche, architettoniche e culturali che la contraddistinguono e che si possono ritrovare concentrate in una città, o in un solo edificio, così come in un semplice piatto di pasta, la rendono una meta a dir poco seducente.

Oltre alla sua storia, alla cucina (che anche da sola muoverebbe milioni di visitatori) e alle sue bellissime città, come Siracusa o Palermo, non mancano spiagge bellissime, isole al largo per tutte le tasche e per ogni livello di socievolezza, il vulcano più spettacolare d’Europa, e bellissimi piccoli borghi sul mare o in montagna.

La Sicilia è una delle più grandi regioni italiane nonchè la terza isola più grande del Mediterraneo. Per la sua natura non è una meta da “mordi e fuggi” quindi se si hanno i giorni contati, soprattutto se ci ci si muove con i mezzi pubblici, è preferibile evitare tour nipponici e dedicarsi a una zona circoscritta (ad esempio Palermo e dintorni, Catania e l’Etna, il trapanese, la Val di Noto; oppure alcune isole minori) o a un percorso “tematico” (mare e spiagge, città, arte e siti archeologici, parchi naturali…); e qui forse più che in altri posti è sicuramente più istruttivo prendersi una pausa in più al tavolino di un bar o dare retta all’istinto per qualche giro fuori programma piuttosto che aver “guardato”tutta l’isola spuntando la tabellina di marcia e non essere riusciti a “vedere” niente.

Hotel Consigliati

Relais La Placa

Relais La PlacaSituato nel piccolo villaggio di Francavilla Di Sicilia, il Relais La Placa offre un giardino, una terrazza solarium, la connessione Wi-Fi gratuita, u [...]

Villa del Nespolo

Villa del NespoloImmersa nella campagna, a 10 minuti di auto dalla sabbiosa spiaggia di Fiumefreddo di Sicilia e a 30 minuti di auto da Taormina, Villa del Nespolo van [...]

Agriturismo Serra San Biagio

Agriturismo Serra San BiagioSituato a 6 km da Giardini Naxos, l'Agriturismo Serra San Biagio offre una piscina, un campo da tennis e camere dall'arredamento tradizionale con aria [...]

Crapa Licca

Crapa LiccaImmerso tra alberi di ulivo, il Crapa Licca vi attende a 10 minuti d'auto da Ventimiglia di Sicilia, e vanta una piscina all'aperto, un ristorante, e [...]

Villa Uliveto

Villa UlivetoVilla Uliveto vi attende a 4 km da Francavilla di Sicilia. Vanta una piscina all'aperto, un ampio giardino con barbecue, un angolo ristoro, e un tavol [...]

Libertà Uno

Libertà UnoSituato a Francavilla di Sicilia, sulla costa nord-orientale dell'isola, il Libertà Uno offre alloggi climatizzati e la connessione Wi-Fi gratuita in [...]

La Terra Dei Sogni

La Terra Dei SogniAffacciata sull'Etna e sulla Baia di Taormina, la Terra dei Sogni vanta un ristorante locale, una piscina e moderne camere con connessione Wi-Fi gratu [...]