Costa Tirrenica Occidentale della Sicilia

Pin It
Una buona base per visitare la punta nord occidentale della Sicilia è Trapani, una piacevole città portuale affacciata sulle piatte saline sulle quali in passato si basava la sua ricchezza.

Da qui si raggiungono facilmente, o con il treno o con il pullman, sia la bellissima Riserva Naturale dello Zingaro, che si stende nel tratto di costa fra San Vito Lo Capo e Scopello, sia i bei siti archeologici di Mozia, Segesta e Selinunte, e le belle cittadine costiere di Mazara del Vallo e, più a sud, Sciacca; Trapani è inoltre collegata direttamente con le isole Egadi.

Il centro storico di Trapani è piuttosto bello, costruito su una lunga penisola protesa verso ovest su cui anticamente si insediarono i cartaginesi; fu poi successivamente conquistata dai romani, dai vandali e dagli arabi, sotto i quali (manco a dirlo) cominciò a prosperare. Nel Medioevo fu un importante scalo lungo le rotte che collegavano Tunisi, Napoli e i regni angioini e aragonesi.

Il periodo migliore per visitare Trapani è la Pasqua, quando durante la processione dei Misteri in occasione delle celebrazioni del Venerdì Santo vengono fatte sfilare per le strade della città statue di legno a grandezza naturale che rappresentano episodi della Passione. Durante l’anno le statue vengono custodite nella Chiesa del Purgatorio, l’edificio religioso più interessante della città.

A est di Trapani lungo la costa si trova San Vito Lo Capo, piccolo villaggio di pescatori che durante l’estate si vota al turismo, forte di una delle più belle spiagge sabbiose del litorale tirrenico, un ampio arco di sabbia bianca incorniciato da alte scogliere e dominato da dentellati lastroni di roccia.

L’estate di San Vito si prolunga con l’ormai consueto Cous Cous Fest, festival internazionale dedicato, oltre che a questo buonissimo piatto della tradizione maghrebina, all’integrazione culinaria e culturale in generale.

A 11 chilometri a sud est di San Vito Lo Capo si trova l’ingresso nord della Riserva Naturale dello Zingaro. Accessibile con un mezzo di trasporto privato o con un’escursione in barca da San Vito, è raggiungibile anche a piedi, con una bella camminata di 3 ore che da San Vito si inerpica sulle montagne in mezzo ad abeti e fiori selvatici. Dal sentiero ci si affaccia in più punti su alcune calette da sogno, ma difficilmente raggiungibili da questo punto. All’ingresso si trova un casottino per le infromazioni e la biglietteria; i sentieri all’interno della riserva sono ben tracciati e muniti di segnaletica.

L’accesso sud invece si trova poco sopra Scopello, a circa 2 chilometri. Anche a questo ingresso si trova una baracchina per le informazioni, dove si può prendere una cartina gratuita dei sentieri della riserva, e un negozio che vende souvenir artigianali della Riserva. Lungo il sentiero costiero si trovano numerose calette dalle acque limpide in cui fermarsi a fare una nuotata; il loro affollamento è direttamente proporzionale alla vicinanza ai due accessi.

Scopello è un piccolo borgo che un tempo serviva la vecchia tonnara sulla costa; adesso la tonnara non è più in servizio ma il cancello però è sempre aperto per permettere ai visitatori di arrivare fino alla riva e fare il bagno in uno degli scenari naturali più spettacolari di tutta la Sicilia, una piccola e incantevole baia dalle acque blu delimitata da imponenti faraglioni. Il divieto di portare oggetti rumorosi o ingombranti (radio, sdraio, ombrelloni, ecc.) “e qualsiasi altra cosa possa turbare la tranquillità del posto” contribuisce a rendere questo posto un piccolo angolo di beatitudine.

Ad innamorarsi di questo posto ci vuol poco e adesso è addirittura possibile affittare uno dei vecchi alloggi dei pescatori (nei mesi estivi minimo una settimana), ristrutturati rispettando rigorosamente le caratteristiche originali e gestiti dalla Comunione Tonnare Scopello & Guzzo. Le abitazioni differiscono per il numero di persone che può ospitare (minimo 2, massimo 6), ma ognuna ha bagno e cucina privati. E se non bastasse, non ci sono né televisione né telefono!

Hotel Consigliati

Hotel Residence Le Chiavi Di San Francesco

Hotel Residence Le Chiavi Di San FrancescoLa struttura Le Chiavi di San Francesco vanta confortevoli camere e appartamenti e una terrazza panoramica affacciata sulla città di Trapani e sulle [...]

Case Vacanze Judeca

Case Vacanze JudecaLa Case Vacanze Judeca offre unità abitative con angolo cottura nell'antico quartiere ebraico di Trapani, a 650 metri dal porto dei traghetti per le [...]

San Domenico Residence

San Domenico ResidenceA soli 100 metri dal porto, il San Domenico Residence si trova nel cuore del centro storico di Trapani e offre eleganti appartamenti con angolo cottur [...]

Hotel Baia dei Mulini

Hotel Baia dei MuliniSituato sul lungomare di Trapani, l'Hotel Baia dei Mulini vanta una piscina, un parcheggio gratuito e una spiaggia privata con teli da mare, sedie a s [...]

Abita Appartamenti

Abita AppartamentiSituato vicino al mare, l'Abita Appartamenti serve la colazione in cortile e vanta una magnifica posizione all'interno di un quartiere grazioso, nel c [...]

Brezza Di Grecale

Brezza Di GrecalePosto di fronte alla spiaggia di San Giuliano e ben collegato con il centro storico di Trapani, il Brezza Di Grecale offre moderni appartamenti dotati [...]

Resort I Mulini

Resort I MuliniIl Resort I Mulini gode di una posizione tranquilla circondato da un prato verde e affacciato sul mare e sugli antichi mulini a vento. Vanta spettacol [...]